Chi Siamo


Il Consorzio Coreografi Danza d’Autore CON.COR.D.A. nasce nell’ottobre 2008 da una iniziativa delle Compagnie di danza fondatrici: Movimentoinactor Teatrodanza e Compagnia Francesca Selva e dalla coreografa Giovanna Summo.

Dall’incontro tra le coreografe Flavia Bucciero, Francesca Selva, e Giovanna Summo, matura, infatti, l’idea di un progetto condiviso dalla mission ambiziosa: salvaguardare la differenza, intesa come unicità espressiva riconoscibile e assolutamente propria di ogni artista e di ogni Compagnia, e fare sistema, superando le esasperazioni individualistiche, per rilanciare la danza contemporanea e il teatrodanza, come ricchezza culturale del nostro Paese.

Per realizzare questo importante obiettivo CON.COR.D.A. si avvale dell’esperienza più che ventennale delle compagnie ad essa aderenti che hanno residenza artistica rispettivamente: il Movimentoinactor Teatrodanza a Pisa presso il Teatro Verdi e la Compagnia Francesca Selva a Siena presso il Teatro dei Rinnovati. Oltre che della continuità del nucleo artistico dall’origine ad oggi di ciascuna Compagnia, il Consorzio si avvale anche del contributo di nuovi giovani danzatori e danzatrici, selezionati in ragione della loro qualificazione professionale e della loro capacità interpretativa.

Per la diversità del linguaggio coreografico e delle tematiche artistiche delle Compagnie coinvolte, il Consorzio è in grado di offrire al pubblico una grande varietà di produzioni, un patrimonio unico costituito dagli spettacoli in repertorio delle compagnie consortili e maturato dall’esperienza professionale delle direzioni artistiche, dei coreografi, dei danzatori e di tutti tecnici impiegati. Inoltre il Consorzio offre opportunità di formazione e mette in rete le competenze e le collaborazioni consolidate da ciascuna Compagnia nel corso degli anni con i teatri di residenza, le scuole e le università, gli enti locali, nazionali ed internazionali.

I progetti artistici di CON.COR.D.A. sono mirati all’approfondimento della ricerca coreografica, che vede proprio nello scambio, nel confronto e nella cooperazione la sua leva principale, rappresentando così un modello di salvaguardia e promozione della danza d’autore.

Il Consorzio CON.COR.D.A. è riconosciuto e sostenuto 

dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dalla Regione Toscana.

mibacbn                                                                               neroebianco